Appena arrivato a Stanford

Eccoci a Stanford per la prima tappa USA, dedicata a SensibleLogicGiovanni a Palo Alto.
Mi ha raggiunto Giovanni Tummarello che, complice un pranzo di cucina indiana, ha ritardato la preparazione dello speech di stasera.
Il mio viaggio prevede la conferenza di Software Development Forum (SDForum) dal titolo Shrinking the Meaningless Web: Semantic Technologies for 2007

Abbiamo chiacchierato del futuro di DBin e di quanto il Semantic Web stia per trovare le strade della fama: c’e’ un grande fermento e la conferenza di stasera raccoglie imprenditori della Silicon Valley che sono interessati all’argomento per investire risorse tecniche o economiche.

Tra gli altri panelist Nova Spivack di Radar Networks, Peter Rip, General Partner di Crosslink Capital, Alain Rappaport, CEO of Medstory, e Ramana Rao, fondatore e CTO di Inxight Software.

La serata sembra interessante e qui c’e’ molta curiosita’ sul Semantic Web, che arriva anche sulla parte Business del New York Times.

Teniamo alti i colori italiani.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: